Airstream Park Procida


-

TERRITORIO ED ESCURSIONI

Procida in kayak

Le escursioni, organizzate in base alle condizioni meteo marine ed alle capacità dei partecipanti, consentiranno l’intero giro dell’isola, l’approdo su spiagge raggiungibili solo via mare e bagni indimenticabili.

In collaborazione con ASD Kayak Procida.

Spiagge di Procida

Numerose sono le spiaggette, le baie e le insenature: la maggior parte si raggiunge a piedi, mentre alcune si scoprono solo via mare.

Sul lato dell’isola in cui attraccano traghetti e aliscafi si possono trovare spiagge sabbiose ed attrezzate con ombrelloni, lettini, bar e ristoranti. Tra queste, la spiaggia della Lingua e quella della Silurenza.

Ad ovest si trovano le spiagge di Ciraccio e della Chiaiolella, con sabbia scura, fondali limpidissimi, sole fino a tardi e zona libera.

La spiaggia della Chiaia, con i suoi bassi fondali, si trova ad est (di fronte ad Ischia) e si raggiunge a piedi con ben 182 scalini. Qui si può trovare un bar e un ristorante con specialità di pesce fresco.

Marina della Corricella

Il borgo marinaro più antico dell’isola è celebre per essere stato scelto da Massimo Troisi per alcune scene del film“Il Postino”.

Passeggiare lungo le sue vie permette di ammirare le coloratissime case di pescatori con i tipici “Vefi”, i balconi coperti da archi di origine araba, magari fermandosi per una cena a base di pesce appena pescato.

Terra Murata e Palazzo d’Avalos

Terra Murata è il nucleo antico di Procida e si trova a quasi 90 metri sul livello del mare, al centro dell’isola. Questo borgo prende il nome dalle mura che lo circondano e fu costruito nel Medioevo per proteggere la popolazione dagli attacchi via mare.

Ancora oggi le viuzze e le case addossate le une alle altre offrono pochissime aperture verso l’esterno e un panorama indimenticabile a picco sul mare che abbraccia tutto il Golfo di Napoli.

Qui si può visitare l’Abbazia di San Michele Arcangelo, dedicata al patrono dell’isola, e il maestoso Palazzo D’Avalos, visibile fin dalla terraferma e noto perché, fino al 1988, ospitava un penitenziario.

Vivara e l’Area Marina protetta

L’isola di Vivara è il residuo di un cratere che fa parte del complesso sistema di edifici vulcanici tra i più antichi dei Campi Flegrei. Nell’Area Marina Protetta che circonda Ischia, Procida e Vivara vengono organizzate diverse attività: visite guidate in barca, immersioni ed escursioni alla scoperta di bellezze uniche, come la colonia di delfini più importante del Mediterraneo e i reperti archeologici.

Escursioni in gozzo o in barca a vela

Le escursioni durano un’intera giornata e consentono di visitare gli angoli più suggestivi dell’isola. Sono previste soste nelle località dell’isola più rinomate, gli ospiti possono decidere in autonomia quante soste fare, dove fermarsi per pranzare, quanto tempo dedicare allo snorkeling, alla pesca o al relax. In collaborazione con Ingozzando e Bluedreamcharter.

 

Escursioni partendo da Procida

La posizione strategica di Procida consente escursioni in giornata verso la meravigliosa città di Napoli, i siti archeologici di Ercolano e Pompei, lo splendido Parco del Vesuvio.

L’isola di Capri, Sorrento e Positano e la storica repubblica marinara di Amalfi si raggiungono direttamente via mare da Procida o via Ischia in breve tempo.

INFORMAZIONI

Via IV Novembre, 2
80079 Procida (Napoli)
vedi la mappa


MODELLI DISPONIBILI

4 + 1 persone
OPPORTUNITA' SUL TERRITORIO
escursioni in barca
kayak
percorsi enogastronomici