Airstream Park a Venezia
- Il mito Airstream

AIRSTREAM

UN MITO 

DEL TEMPO

LIBERO

La prima Airstream fu prodotta nel 1931. Il suo inventore Wally Byam voleva creare un caravan per viaggiare, così leggero da essere trascinato da un’auto di allora e cosi confortevole da diventare alloggio di prima classe in ogni luogo e in ogni condizione.

Il presidente JFK utilizzò una Airstream come ufficio mobile e la first lady Laura Bush la utilizzò nel suo viaggio del 2008 in visita alle truppe in Afghanistan.

Le Airstream sono una celebrità anche nel mondo del cinema ed a Hollywood molti attori, tra cui Matthew McConaghey, Patrick Dempsey, Brad Pitt, Tom Hanks, Sean Penn e Denzel Washington, ne possiedono una.

Il mito Airstream ha radici nel passato, ma è così forte ancora oggi da avere nel mondo una comunità di appassionati: proprietari di Airstream, campeggiatori, amanti del design e del bello che ritrovano anche nella vita all’aria aperta uno stile unico e anticonvenzionale.

Circa il 70% delle Airstream, costruite dall’apertura della fabbrica fino ai giorni nostri, sono ancora in uso e circolano nel mondo e questi trailers futuristici e straordinari sono realizzati ancora oggi con tecniche artigianali negli Stati Uniti, nello stabilimento di Jackson Center in Ohio.

La Nasa ha utilizzato sin dal novembre 1983 un motorhome Airstream, soprannominato Arstrovan, per trasportare gli astronauti fino alla rampa di lancio dello Shuttle all’interno del Kennedy Space Center.